ì

we are what we contemplate

november 2021

"La mente umana è paragonabile ad una farfalla che assume il colore delle foglie sulle quali si posa... si diventa ciò che si contempla."

 

"The human mind is comparable to a butterfly that takes on the color of the leaves on which it rests. You become what you contemplate."

- Gustave Flaubert -

 

Allargando il discorso dalla mente allo spirito, le suggestioni della fusione con l’oggetto di contemplazione mi ha portata ancora oltre, verso una fusione di tipo sciamanico, in cui l’elemento umano si fonde a quello naturale in base all’energia che questo vuole accogliere in sé. Lo sciamano infatti si connette, fonde o canalizza gli spiriti dei mondi invisibili per accedere alla conoscenza universale di madre terra fatta di saggezza, compassione e amore.

Expanding the discourse from the mind to the spirit, the suggestions of the fusion with the object of contemplation took me even further, towards a shamanic fusion, in which the human element merges with the natural one based on the energy that wants to welcome in itself. The shaman in fact connects, merges or channels the spirits of the invisible worlds to access the universal knowledge of mother earth made of wisdom, compassion and love.

civetta  - owl


fiore - flower


tartaruga - turtle

libellula - dragonfly


farfalla - butterfly

© Elena Pensiero 2021